Domande Frequenti

D: Chi può fare Forex Trading?

Chiunque sia maggiorenne (dai 18 anni in su), abbia la volontà di prendere qualche rischio e coltivi il desiderio di fare molti soldi.

D: Quali sono i requisiti minimi per iniziare?

Prima di tutto serve un computer con accesso a internet per iniziare a fare trading online. Avrete anche bisogno di un conto in banca o di una carta di credito o di un conto PayPal in modo da poter trasferire fondi sul vostro account Forex. Per aprire un conto Forex vero dovete avere almeno 18 anni.

D: Quanti soldi posso fare con il Forex?

Ci sono tanti trader che guadagnano regolarmente circa diecimila dollari al mese, così come ce ne sono altri che fanno trading solo occasionalmente e ne traggono solo un piccolo profitto extra. Parlando di profitti, in realtà, non ci sono veramente limiti. Con il Forex potrete realizzare la vita che sognate, ma quanto guadagnerete effettivamente dipende solo da voi e da nessun altro.

D: Per iniziare con il Forex trading, quanto capitale è necessario?

Diversamente da altre forme di investimento, il Forex richiede un investimento iniziale di soli 500€. Quindi il trading online è aperto veramente a tutti, non solo alle persone più agiate.

D: E’ possibile contrarre debiti con il Forex?

No. Non è possibile che si facciano debiti con il forex, a meno non usiate denaro che avete preso a prestito. Il caso peggiore è che si perda il capitale depositato nel vostro conto per il trading.

Ad ogni modo, attraverso la disciplina e l’uso corretto degli ordini di scambio, potrete facilmente limitare il rischio di perdite per ogni operazione.

D: Per diventare trader di successo è necessario avere speciali certificati di natura finanziaria, o esperienza precedente con i mercati finanziari?

L’accesso al mercato valutario per un trader al dettaglio è assolutamente libero: non esiste nessuna autorità finanziaria di controllo. Comunque, per diventare un trader di successo si raccomanda di fare pratica piuttosto che studiare la teoria pura. Così si miglioreranno più in fretta le proprie abilità e si arriverà presto al livello a cui si vuole arrivare. Inoltre non c’è alcun bisogno di iscriversi a costosi corsi sul forex. Basta affidarsi a siti gratuiti come questi e poi fare duramente tanta pratica.

D: I broker forex di questo sito sono sicuri e regolari?

Tutti i piattaforme forex sono disciplinati dalla CONSOBCommissione Nazionale per le Società e la Borsa“. Questi broker sono tutte compagnie affermate con centinaia di migliaia di trader soddisfatti di tutto il mondo.

D: E’ rischioso fare forex trading?

Sì, è rischioso. Ma se imparate come gestire il rischio potrete trarne profitti notevoli. A causa del rischio associato, il forex non è adatto a chiunque. Chi non vuole rischiare di perdere soldi non deve fare trading.

D: Posso iniziare a provare il trading senza soldi veri?

Si può iniziare aprendo un conto di prova, chiamato demo trading account cliccando qui.

Domande Frequenti
4 (80%) 1 vote